rotate-mobile
Cronaca Formia

Droga nascosta in una cassetta postale, pronta per essere spacciata

E' quanto hanno scoperto gli agenti di polizia di Formia in via dell'Acquedotto Romano. Sorpreso un minorenne a prelevare lo stupefacente

La droga era nascosta in una cassetta postale in via dell'Acquedotto Romano, poco distante da una scuola. Ad aprirla, per recuperare lo stupefacente, è stato un minorenne. E' accaduto a Formia e la scena non è sfuggita al personale del commissariato di polizia nell'ambito di un servizio finalizzato proprio alla repressione dello spaccio.

Gli agenti della squadra di polizia giudiziaria sono riusciti ad individuare il minore intento ad aprire la cassetta postale e a prelevarne il contenuto. All'interno c'erano diverse bustine trasparenti, con 24,45 grammi di hashish complessivi. Insieme alle dosi è stato trovato e sequestrato anche un bilancino elettronico di precisione tascabile. 

La droga, destinata ad essere venduta sul mercato locale, era frazionata in dieci singoli pezzi ed era stata nascosta nella cassetta postale utilizzata come deposito temporaneo. Ulteriori indagini sono ancora in corso per identificare un altro giovane che si è allontanato dal luogo, dandosi alla fuga dopo aver visto gli agenti di polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta in una cassetta postale, pronta per essere spacciata

LatinaToday è in caricamento