Territorio al setaccio: 21enne trovato con la droga e un coltello a serramanico

Il bilancio dei controlli dei carabinieri nel territorio di Aprilia. Il bilancio è di quattro persone denunciate

Due denunce ad Aprilia per droga. Nell'ambito di servizi di controllo del territorio i carabinieri del Reparto territoriale hanno denunciato a piede libero un 21enne del luogo che, in seguito a una perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato con 40 grammi di marijuana, quattro piantine della stessa sostanza e un bilancino elettronico di precisione. Insieme allo stupefacente i militari hanno trovato e sequestrato anche un coltello a serramanico di 20 centimetri, 12 cartucce per fucile da caccia calibro 12 e una cartuccia calibro 20. Il giovane è ritenuto responsabile anche di detenzione abusiva di armi e porto di oggetti atti ad offendere.

Deferito in stato di libertà anche un uomo di 33 anni, di Aprilia, trovato in possesso di 250 grammi di marijuana, quattro semi della stessa sostanza e una serra, con relativi impianti di illuminazione e ventilazione, al cui interno erano coltivate due piantine di marijuana.

Un 18enne è stato inoltre fermato dai carabinieri con un manganello telescopico in metallo e denunciato, mentre un 48enne e sua madre di 76 anni, entrambi residenti ad Aprilia, sono stati denunciati per furto aggravato in concorso. I due si erano abusivamente allacciati alla rete elettrica dal 2015, con un danno economico pari a 18.500 euro. Un'ultima denuncia è scattata infine per un 33enne di Napoli, sottoposto agli arresti domiciliari ma irreperibile.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento