Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Droga e corruzione, 34 arresti: i particolari dell’operazione dei carabinieri | IL VIDEO

 

E’ il comandante provinciale dei carabinieri di Latina, Gabriele Vitagliano, ad illustrare i particolari dell’operazione che ha portato all’arresto di 34 persone. Tra di loro anche personaggi di spicco della criminalità pontina, un ispettore e un assistente della polizia penitenziaria. 

I nomi degli arrestati

Un’indagine che il colonnello Vitagliano ha definito “non facile” iniziata con “l’evidenza che il carcere si dimostrava trasparente alla trasmissione di istruzioni ai gruppi criminali”. Vale a dire che alcuni gruppi criminali monitorati dai carabinieri “ricevevano istruzioni dai loro capi che erano detenuti nella casa circondariale”. 

In cambio di denaro in un caso e di stupefacente in un altro, i due operatori del carcere di Latina, ha spiegato il comandante provinciale dei carabinieri, “permettevano alle persone detenute non solo di ricevere stupefacenti e cibo”, anche prelibato come astici - da qui il nome dell’operazione -, ma anche di “scambiare all’interno della struttura penitenziaria e verso l’esterno istruzioni”.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LatinaToday è in caricamento