Trovato con la droga in auto sulla Domitiana, arrestato 24enne che vive ad Itri

Il giovane in possesso di 30 grammi di hashish; in casa materiale per il confezionamento e la coltivazione. Segnalato un 32enne Formia che era in auto con lui

Fermato nel corso di un controllo del territorio sulla Domitiana a Cellole, in provincia di Caserta, è stato arrestato dopo essere stato trovato in possesso di droga. Nei guai un giovane di 24 anni di origini romene e residente ad Itri

Il giovane, come riporta CasertaNews, è stato controllato dai carabinieri di Sessa Aurunca impegnati nel servizio mentre era in auto con un 32enne di Formia. Durante la perquisizione personale è stato trovato in possesso di 30 grammi di hashish. I successivi accertamenti nella sua abitazione hanno poi permesso di rinvenire anche oggetti atti al confezionamento ed alla coltivazione di sostanze stupefacenti.

La droga ed il resto del materiale è stato sottoposto a sequestro. Per il 24enne sono stati disposti gli arresti domiciliari, mentre il 32enne che era con lui è stato segnalato alla autorità competenti dopo essere stato trovato in possesso di 0,2 grammi di hashish. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento