rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Fondi

Cocaina e merce contraffatta in casa, pusher 30enne arrestato

In casa del giovane arrestato a Fondi trovate dalla guardia di finanza 19 dosi di cocaina; insieme anche merce contraffatta, destinata alla rivendita illegale. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro

Cocaina e merce contraffatta: questo quanto trovato dalla guardia di finanza in casa di un 30enne di Fondi arrestato, poi, nell’ambito di specifici controlli per il contrasto e la repressione di reati in materia di stupefacenti.

Durante la perquisizione nella sua abitazione, infatti, i militari hanno rinvenuto 19 dosi di cocaina - per un peso complessivo di 12 grammi - già confezionate e pronte per essere immesse nel mercato della droga.

Insieme alla droga trovati anche un bilancino di precisione e denaro contante. Durante successivi accertamenti, poi, in casa del 30enne è stata scoperta anche merce contraffatta, destinata alla rivendita illegale, tra cui borse jeans, giubbini, pantaloni e maglioni di note griffe dell’alta moda.

Tutto il materiale scoperto è stato posto sotto sequestro mentre per il ragazzo sono scattate le manette per introduzione nello stato di commercio di prodotti con segni falsi, vendita prodotti industriali con segni mendaci e per possesso di sostanze stupefacenti e detenzione, finalizzata al commercio, di prodotti contraffatti. Processato per direttissima è stato ristretto ai domiciliari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cocaina e merce contraffatta in casa, pusher 30enne arrestato

LatinaToday è in caricamento