In casa una pianta di marijuana e altra droga, giovane arrestato dai carabinieri

A Spigno Saturnia un ragazzo di 28 anni in manette per produzione illecita di sostanze stupefacenti: in un mobiletto aveva allestito una serra artigianale. Quanto rinvenuto è stato sequestrato

Un ragazzo di 28 anni è finito in manette a Spingo Saturnia per il reato di “produzione illecita di sostanze stupefacenti”.

L’operazione dei carabinieri di Minturno che hanno arrestato il giovane nel corso di predisposti servizi volti a contrastare i reati in materia di stupefacenti.

A seguito di una perquisizione domiciliare, in casa è stata rinvenuta una pianta di marijuana alta circa 80 centimetri ancora interrata, posta all’interno di un mobiletto adibito a serra composta da lampade a led, timer, termometro, ventilatore e fertilizzante.

Rinvenuti anche circa 40 grammi di tipo marijuana già essiccata, vari bilancini di precisione nonché materiale vario adibito al confezionamento della sostanza stupefacente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tutto è stato sottoposto a sequestro. Terminate le formalità di rito, il 28enne è stato trasferito  presso la propria abitazione ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento