Cronaca Cisterna di Latina

Sequestro a Cisterna, cocaina e una pistola nell’ascensore

Blitz dei carabinieri in una palazzina in via Donatori degli Organi; durante la perquisizioni rinvenute 75 dosi dello stupefacente e una pistola

Droga e una pistola nascoste nel vano di un ascensore. Questa la scoperta fatta dai carabinieri della locale stazione a Cisterna.

Il blitz dei militari è scattato nella giornata di ieri in una palazzina in via Donatori degli Organi nel comune pontino.

Durante la perquisizione locale sono stati trovati nascosti nel vano dell’ascensore 36 grammi di una sostanza, verosimilmente cocaina, suddivisa in 75 dosi e una pistola calibro 22.

Il tutto è stato posto sotto sequestro e sono ora in corso gli accertamenti per risalite a chi appartiene il materiale rinvenuto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro a Cisterna, cocaina e una pistola nell’ascensore

LatinaToday è in caricamento