Cronaca Priverno

Droga e proiettili in casa, arrestato un pregiudicato a Priverno

Sorpreso mentre cedeva una dose di marijuana. Per lui le accuse sono di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento da guerra

Intercettato mentre vendeva della marijuana, è stato arrestato con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento da guerra.

A finire in manette un pregiudicato di 56 anni di Priverno al termine di una attività investigativa da parte dei carabinieri della locale stazione.

Nella giornata di ieri l’uomo è stato sorpreso mentre vendeva una dose di marijuana ad un'altra persona. Durante la perquisizione personale prima e domiciliare poi, ha permesso ai militari di rinvenire un altro grammo e mezzo della medesima sostanza e una proiettile calibro 9x21.

Per il 56enne sono così scattate le manette mentre l’acquirente è stato segnalato alla Prefettura per detenzione di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga e proiettili in casa, arrestato un pregiudicato a Priverno

LatinaToday è in caricamento