Cronaca

Operazione antidroga: sequestrati 25 chili di marijuana e un etto di cocaina. Un arresto

La droga era nascosta in camera da letto, all'interno di raccoglitori sottovuoto di diverso peso. La perquisizione è scattata dopo il pedinamento di un noto pusher di Aprilia, finito ora in carcere

E’ stato intercettato mentre era alla guida della sua auto e percorreva la strada in direzione di Anzio. Lo spostamento di un 38enne di Aprilia, noto spacciatore di stupefacenti di Aprilia, ha subito insospettito i carabinieri del Norm del reparto territoriale che hanno seguito l’uomo tenendosi a debita distanza per controllarne i movimenti.

E’ così che è scattata un’operazione antidroga dei carabinieri, che ha portato al sequestro di 25 chili di marijuana e di un etto di cocaina, oltre a diverso materiale per il confezionamento dello stupefacente. Seguendo il 38enne i militari hanno raggiunto un’anonima abitazione nel territorio tra Aprilia ed Anzio, che l’uomo aveva affittato. Arrivati sul posto, hanno deciso di procedere a un controllo e hanno scoperto l’ingente quantitativo di stupefacente. La marijuana era nascosta in camera da letto, occultata in diverse zone della stanza, all’interno di raccoglitori sottovuoto del peso variabile di 100 e 500 grammi e all’interno di una busta di alluminio sigillata ermeticamente contenente 5 chili di sostanza. La perquisizione dell’appartamento ha portato a rinvenire e sequestrare altri 100 grammi di cocaina.

Il 38enne è stato quindi arrestato e condotto negli uffici del reparto dei carabinieri di Aprilia per le formalità di rito e poi trasferito in carcere a Velletri, dove si trova ora a disposizione della magistratura. Sono invece in corso le operazioni di analisi della droga sequestrata e le indagini per stabilire la provenienza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione antidroga: sequestrati 25 chili di marijuana e un etto di cocaina. Un arresto

LatinaToday è in caricamento