Cronaca Formia

Droga alla stazione di Formia, finanza setaccia lo scalo ferroviario

Fiamme gialle a lavoro con il pastore tedesco Vanda che ha segnalato due persone, un uomo di Napoli e una ragazza di Roma, in possesso rispettivamente di 25 e 5 grammi di hashish

È stato grazie al fiuto di Vanda, pastore tedesco in forza ai finanzieri del nucleo mobile del gruppo di Formia, se i militari sono riusciti a fermare presso la locale stazione ferroviaria un uomo e una donna in possesso rispettivamente di 25 e 5 grammi di hashish.

Gli uomini delle fiamme gialle nella giornata di ieri hanno infatti predisposto un controllo serrato dello scalo ferroviario di Formia in questo periodo dell’anno particolarmente affollato di turisti e di persone che si recano nelle località balneari.

Non appena sceso dal treno, Vanda ha immediatamente segnalato l’uomo residente a Napoli poi trovato in possesso dello stupefacente durante la perquisizione. Gli stessi finanzieri hanno poi appurato che il campano aveva in programma per la sera del giorno successivo – oggi – una festa privata presso un’abitazione della zona.

Successivamente il pastore tedesco ha anche segnalato una giovane ragazza residente a Roma che, alla vista dei militari, ha tentato di allontanarsi velocemente.

Sottoposta a perquisizione personale, con l’ausilio di personale femminile in forza alla locale polizia ferroviaria, sono stati rinvenuti oltre 5 grammi di hashish, confezionati con un profilattico nascosto nelle parti intime.

Entrambi i quantitativi di sostanza stupefacente sono stati sottoposti a sequestro, l’uomo è stato denunciato all’autorità giudiziaria per detenzione ai fini di spaccio, mentre la donna è stata segnalata alla prefettura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga alla stazione di Formia, finanza setaccia lo scalo ferroviario

LatinaToday è in caricamento