Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

“Smart cities”, sì del Consiglio: Latina si candida come “città intelligente”

Il progetto fortemente voluto da Patarini ha visto l'adesione anche del Consiglio. Di Giorgi: "Continuare sulla strada già intrapresa dal Comune per uno sviluppo sostenibile della città"

Ecosostenibilità. Questa la parola d’ordine del consigliere comunale Maurizio Patarini che ha fortemente promosso il progetto “Smart cities”.

Progetto che prevede l’accesso a cospicui finanziamenti per le città “virtuose”, che realizzino, cioè, piani di sviluppo ecosostenibili e intelligenti e che ha visto ora anche l’adesione del Consiglio comunale di Latina.

“Ho fortemente voluto l’adesione a questo progetto per continuare sulla strada già intrapresa dall’amministrazione comunale, vale a dir programmare uno sviluppo sostenibile della nostra città – afferma il sindaco Giovanni Di Giorgi -. L’iniziativa “Smart Cities and communities” è un programma di finanziamento importante, pronto a sostenere quelle città europee che saranno in grado di distinguersi per il loro lavoro di riduzione dei consumi e di pianificazione di uno sviluppo sostenibile. La città di Latina grazie ad una serie di provvedimenti, come l’adesione al Patto dei Sindaci, gli acquisti verdi e quindi l'adesione al network europeo “smart cities”, sta creando le condizioni per una trasformazione verso un’economia verde a basso contenuto di carbonio. Questo può rappresentare anche un’opportunità per le aziende del nostro territorio che hanno scelto di fare impresa in tecnologie volte al conseguimento della sostenibilità."

Il progetto “smart cities” è stato promosso, in particolare, dal consigliere comunale Maurizio Patarini che afferma: “La presa di posizione del sindaco e del Consiglio comunale nel candidare la città' al network europeo smart cities rappresenta un'opportunità eccezionale per la città di Latina. Grazie all'intervento pubblico-privato, potremo dotarci di una serie di infrastrutture capaci di migliorare la qualità della vita della cittadinanza. Smart cities significa trasformazioni urbane sostenibili, partecipazione della cittadinanza alle scelte e gli indirizzi, economia verde. Ringrazio il Sindaco e tutte le forze in consiglio comunale per il fatto di credere in un ambizioso percorso di sviluppo sostenibile per Latina"
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Smart cities”, sì del Consiglio: Latina si candida come “città intelligente”

LatinaToday è in caricamento