rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Gaeta

Truffe: nascosto nell’auto un elenco di 180 anziani potenziali vittime, denunciati

Deferiti per tentata truffa due pregiudicati della provincia di Napoli di 52 e 47 anni fermati dai carabinieri a Gaeta mentre erano in auto e sottoposti ad un controllo

Nella loro auto i carabinieri hanno trovato un elenco con i nominativi di quasi 200 anziani da truffare. 

Nel pomeriggio di ieri a Gaeta i carabinieri hanno denunciato per tentata truffa due pregiudicati della provincia di Napoli di 52 e 47 anni. 

Durante un normale servizio di controllo del territorio, i due sono stati fermati dai militari mentre erano intenti a spostarsi a bordo di un’auto. Nel corso della perquisizione effettuata all’interno della vettura,  nel vano adibito ad “airbag” è stato rinvenuto l’elenco contenente i circa 180 nominativi, numeri telefonici nonché indirizzi di persone anziane residenti nel luogo, scelte quali potenziali vittime di truffa. 

“Attesi i loro numerosi precedenti di polizia e non essendo gli stessi in grado di giustificare la presenza in quel centro” è stata anche avanzata la proposta per il rimpatrio con foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Gaeta per tre anni, accolta dal locale ufficio di p.s..

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe: nascosto nell’auto un elenco di 180 anziani potenziali vittime, denunciati

LatinaToday è in caricamento