Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca

Rinnovo consorzi bonifica, Coldiretti in tour per presentare la lista

Altri incontri nei giorni scorsi in attesa delle elezioni che si terranno domenica 20 novembre. Le assemblee si sono tenute a Cisterna, Terracina, Sabaudia, Sermoneta e Pontinia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Continuano le assemblee e gli incontri della Coldiretti di Latina in vista dell’ormai imminenti votazioni per il rinnovo dei consorzi di bonifica in programma domenica prossima 20 novembre. Nei giorni scorsi si sono tenute assemblee a Terracina, Sabaudia, Sermoneta e Pontinia. Tutti incontri partecipati che hanno offerto la possibilità ai dirigenti dell’organizzazione agricola di presentare i propri candidati oltre ai punti salienti del proprio programma.

La lista “Per una nuova bonifica” è stata presentata unitamente alla Cia pontina e, infatti, alle riunioni e alle assemblee sono stati presenti anche i rappresentanti di questa associazione agricola. Il direttore provinciale di Coldiretti Latina, Saverio Viola, ha illustrato la situazione e spiegato le motivazioni del rinnovo dei propri rappresentanti avvenuto per oltre la metà dei candidati.

Un rinnovamento necessario anche per rispondere meglio ai tempi attuali oltre che per un naturale ricambio generazionale. L’ultima riunione, in ordine di tempo, si è tenuta a Cisterna di Latina, dinanzi ad una folta e qualificata platea, si è potuto conoscere il programma della lista e sono stati posti molti quesiti grazie al dibattito davvero interessante che ha preceduto la conclusione dei lavori affidate al presidente della Coldiretti pontina, Carlo Crocetti, e
all’assessore provinciale all’agricoltura, Tiero, che ha preso parte alla riunione riconoscendo a Coldiretti l’importante azione che porta avanti da sempre sul territorio per la salvaguardia del settore primario.

"Il rinnovo dei consorzi di bonifica rappresentano – ha tra l’altro detto Viola – un momento particolarmente importante per tutto il territorio. La nostra provincia, infatti, ha bisogno di un lavoro efficiente e costante sul fronte della prevenzione di rischi idrogeologici e proprio a questo il programma della nostra lista ha posto notevole attenzione. Ovviamente occorre anche un atteggiamento di collaborazione e sinergia con le amministrazioni che devono comprendere l’importanza dell’azione del consorzio sbloccando risorse ferme da anni ed attuando i piani di intervento. Il nostro obiettivo riguarda efficacia e concretezza – ha
aggiunto Viola - per il rinnovo di una struttura come quella che opera a Latina che spesso rappresenta un caso di studio per molte delegazioni estere come quella vietnamita con l’obiettivo di replicare gli interventi attuati negli oltre 3000 chilometri di canali pontini, grazie ai 23 impianti idrovori, in Paesi lontano con problemi come quelli del capoluogo in relazione, ad esempio, alla posizione al di sotto del livello del mare".

Nei prossimi giorni continueranno le riunioni e le assemblee a Borgo Montenero, Priverno e Latina.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo consorzi bonifica, Coldiretti in tour per presentare la lista

LatinaToday è in caricamento