Emergenza freddo, aperto il dormitorio di via Milazzo: 50 posti letto per la notte

La struttura operativa dalla serata di giovedì 21 dicembre: sarà aperta tutti i giorni dalle 19.00 alle 8.00 e fino al 15 aprile prossimo. Sarà gestito dal comitato locale della Croce Rossa

Ha riaperto ieri sera, giovedi 21 dicembre, a Latina il dormitorio temporaneo di via Milazzo.

Il centro per l’accoglienza notturna dei senza fissa dimora sarà gestito anche quest’inverno dal comitato locale della Croce Rossa Italiana, selezionato con procedura ad evidenza pubblica nella nuova modalità di co-progettazione.

La struttura può ospitare circa 50 persone e sarà aperta tutti i giorni dalle 19.00 alle 8.00 e fino al 15 aprile prossimo.

“Come Amministrazione – afferma l’Assessore al Welfare Patrizia Ciccarelli - siamo riconoscenti del prezioso supporto dei volontari e del lavoro degli uffici comunali per allestire il centro e dare un aiuto concreto alle persone più bisognose in corrispondenza dei mesi più freddi dell’anno. E’ stata una corsa contro il tempo, ringraziamo tutti quelli che si sono spesi per rendere possibile l’apertura nel primo giorno d’inverno”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Morto dopo un inseguimento, la guardia giurata condannata a nove anni per omicidio

  • Coronavirus, altri 209 contagi e tre morti in provincia. Boom di casi a Terracina

Torna su
LatinaToday è in caricamento