rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca

Esami di maturità 2016, il temuto “quizzone” per la terza prova scritta. Poi gli orali

Si chiudono oggi, lunedì 27 giugno, gli scritti degli Esami di Stato con i quasi 5mila studenti pontini impegnati nella prova più temuta. Poi si proseguirà con i colloqui orali

Dopo le due prove del 22 e 23 giugno, quella di Italiano e quella specifica per ogni indirizzo delle scuole superiori, questa mattina i 4914 studenti pontini impegnati negli esami di Maturità sono sono alle prese con la terza e ultima prova scritta

Oggi, lunedì 27 giugno, tocca quindi al tanto temuto “quizzone" con il quale gli studenti dovranno dimostrare di aver acquisito le nozioni base delle materie, scelte dalla commissione, e studiate nel corso dell'ultimo anno scolastico. 

Sei le tipologie che potranno essere scelte dato che a differenza dei primi due scritti, appunto, a predisporre il test non è il Ministero dell'Istruzione ma le singole commissioni d'esame. 

Le materie oggetto della prova possono essere al massimo cinque sono state svelate agli studenti, secondo il regolamento, solo al momento dell'inizio della prova, che avrà come durata circa tre ore. 

Dopo quest'ultima prova, e la correzione di tutti gli scritti, per i ragazzi inizieranno i colloqui orali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esami di maturità 2016, il temuto “quizzone” per la terza prova scritta. Poi gli orali

LatinaToday è in caricamento