Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Si perde sul Monte Semprevisa durante il maltempo: soccorso escursionista

L’uomo di 74 anni recuperato e tratto in salvo dal Corpo nazionale del Soccorso alpino speleologico del Lazio nel pomeriggio di domenica mentre la zona era colpita da un violento nubifragio

Si è perso sul Monte Semprevisa durante il maltempo ed è stato soccorso e tratto in salvo dal Corpo nazionale del Soccorso alpino speleologico Lazio. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 11 giugno, mentre la zona dei Lepini era colpita da un violento nubifragio. 

E’ stato lo stesso escursionista, un uomo di 74 anni, ad allertare i soccorsi segnalando di aver perso l'orientamento proprio a causa del maltempo. Una squadra è stata immediatamente inviata sul posto per localizzare e recuperare l'escursionista. Grazie alla profonda conoscenza del territorio, l’uomo è stato rapidamente raggiunto grazie a un sentiero poco noto. Era infreddolito e bagnato, ma in buone condizioni di salute. Dopo i primi soccorsi, è stato accompagnato in discesa per poi affidarlo al 118 per ulteriori accertamenti.

“Nonostante il brutto tempo, la nostra squadra è riuscita a raggiungerlo rapidamente, nutrirlo, idratarlo e metterlo in sicurezza - commentano dal Corpo nazionale del Soccorso alpino speleologico Lazio -. Utilizzando una corda in conserva, siamo riusciti a riportarlo giù fino al punto di soccorso, dove è stato consegnato ai sanitari”. 

Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde sul Monte Semprevisa durante il maltempo: soccorso escursionista
LatinaToday è in caricamento