Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Borgo Sabotino

Centrale nucleare di Sabotino, esercitazione dei vigili del fuoco

Simulata la perdita di sostanza chimica all'interno di un impianto industriale; a lavoro per circa tre ore una vera e propria task force che ha operato presso lo stabilimento "Cirene"

Nei giorni scorsi i vigili del fuoco del comando provinciale di Latina hanno simulato un intervento di emergenza per la “perdita di una sostanza chimica, ancora non identificata, dall’ interno di un impianto industriale”.

L’esercitazione - gli agenti hanno lavorato per circa tre ore -, si è svolta presso lo stabilimento “Cirene” che si trova adiacente alla sito Sogin della centrale nucleare di Borgo Sabotino.

La sirena di allarme all’interno della struttura è suonata alle 9.05 e un minuto dopo è arrivata la richiesta d’intervento presso la sala operativa della sede centrale dei vigili del fuoco per lo “sversamento di una sostanza chimica all' interno di un impianto industriale". Nel corso dell’ esercitazione è stata impegnata una task force con 20 uomini e diversi mezzi;  il dispositivo è stato attivato prontamente dal comandante provinciale dei vigili del fuoco di Latina, Cristina D' Angelo, che si è recata immediatamente sul posto, ed è giunto sul posto alle ore 09.23.

I vigili hanno operato nel seguente modo:

- è stato individuato dagli "specialisti" della Sezione N.B.C.R. prima di tutto "il punto di origine" dell' evento mediante l' utilizzo di strumentazioni portatili ;
- è stata effettuata l' individuazione e la "perimetrazione delle zone a rischio" ;
- è stato effettuato il "soccorso alle persone interessate dall' evento" ;
- è stato dato luogo alla "messa in sicurezza del sito industriale" ;
- è stata operata la "decontaminazione del personale, dei mezzi e delle attrezzature utilizzate"..

L’ esercitazione è stata coordinata dal Funzionario Giulio Benedetti,  Esperto N.B.C.R., mentre l’approntamento dello scenario è stato curato dal vigile specialista sempre  del Nucleo N.B.C.R. Giuseppe Bastevole con la supervisione del comandante provinciale Cristina D’Angelo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centrale nucleare di Sabotino, esercitazione dei vigili del fuoco

LatinaToday è in caricamento