Esplode una bombola del gas poi l'incendio in un appartamento: paura ad Aprilia

E' accaduto questa mattina nei pressi di piazza della Repubblica, in pieno centro: l'intervento dei vigili del fuoco per la messa in sicurezza del sito. Fortunatamente non si registrano feriti

Momenti di paura questa mattina in pieno centro ad Aprilia per un incendio divampato in un appartamento in seguito all’esplosione di una bombola del gas

E' accaduto in un’abitazione al terzo piano di una palazzina in piazza della Repubblica. I fatti intorno alle 11 di questa mattina: sul posto, in seguito alla segnalazione per un rogo dopo un’esplosione, sono intervenuti i vigili del fuoco della squadra 7A del distaccamento di Aprilia. Sul posto anche i carabinieri e polizia locale. 

Appena arrivato il personale dei vigili del fuoco ha preso atto che nell’appartamento era da poco esplosa una bombola di Gpl e subito sono iniziate le operazioni di messa in sicurezza del sito. Fortunatamente non ci sono stati feriti e non si registrerebbero neanche danni importanti alla struttura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dai vigili del fuoco fanno sapere che in base allo scenario analizzato e alle testimonianze raccolte sul posto le cause sembrerebbero essere di natura accidentale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni amministrative 2020, i risultati: è ballottaggio a Fondi e Terracina

  • Elezioni a Fondi 2020: è ballottaggio tra Maschietto e Parisella

  • Elezioni a Terracina 2020: è ballottaggio tra Roberta Tintari e Valentino Giuliani

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento