menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Controlli della polizia a Latina: espulsi tre cittadini stranieri irregolari

Si tratta di un tunisino e di un marocchini trovati senza documenti e di un uomo di nazionalità ucraina. Sono stati accompagnati al Cie di Ponte Galeria per la successiva espulsione

Controlli della polizia nella giornata di ieri, mercoledì 19 giugno, a Latina. All’esito dell’attiività tre cittadini stranieri irregolari sono stati accompagnati al Cie di Ponte Galeria per la successiva espulsione dal territorio nazionale. 

I primi due cittadini extracomunitari, un tunisino e un marocchino, sono stati controllati rispettivamente nei pressi di via Fratelli Bandiera e sulla Pontina e trovati entrambi privi di documenti. Accompagnati presso l’ufficio immigrazione, sono stati eseguiti una serie di accertamenti circa la loro posizione sul territorio nazionale: entrambi sono risultati irregolari. 

Anche un cittadino di nazionalità ucraina, scarcerato nel pomeriggio di ieri, è stato sottoposto ad accertamenti presso l’ufficio di immigrazione. Dopo aver ottenuto i necessari nulla osta dall’Autorità Giudiziaria, anche lui è stato accompagnato presso il Cie di Ponte Galeria per la successiva espulsione dal territorio nazionale. 

L’attività rientra nell’ambito dei servizi della polizia voluti dal questore Rosaria D’Amato che ha intensificato i controlli di perlustrazione nelle zone calde della città per reprimere episodi di criminalità predatoria e per contrastare l’immigrazione clandestina. In totale sono state controllate 64 persone, tra cui 7 stranieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, giù i contagi: sono 50 in provincia ma con tre decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LatinaToday è in caricamento