Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Aprilia

“Estate tranquilla”, controlli serrati dei carabinieri: 13 le denunce ad Aprilia

L'attività dei militari ha portato alle 13 denunce nell'ambito di una serie di controlli finalizzati al contrasto dei reati predatori e alle illegalità in genere, in particolare sulle strade

Sono 13 le denunce da parte dei carabinieri ad Aprilia nell’ambito dell’operazione “Estate tranquilla” voluta dal comando provinciale.

I controlli che in queste settimane si concentreranno su tutto il territorio pontino, sono finalizzati sia al contrasto dei reati predatori e illegalità in genere, che alla tutela dell’incolumità degli utenti delle strade.

Nella giornata di ieri solo ad Aprilia sono 13 le persone denunciate tra cui una donna di origini romene che dopo aver investito una sua connazionale mentre si trovava alla guida sulla Pontina si è poi data alla fuga.

Sono invece sette - di cui sei di nazionalità straniera - le persone deferite per guida senza patente, perché mai conseguita, e tre per guida sotto l’influenza di alcool. Una la denuncia per violazione colposa dei doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro nei confronti di una persone ritenuta responsabile di aver custodito, in un luogo diverso da quello impostole, la propria autovettura, sottoposta a sequestro amministrativo ed affidatale in custodia giudiziaria, e una quella per evasione nei confronti di una persona che si è allontanata dalla propria abitazione dove era sottoposto agli arresti domiciliari. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Estate tranquilla”, controlli serrati dei carabinieri: 13 le denunce ad Aprilia

LatinaToday è in caricamento