Cronaca

Estorceva denaro ai genitori, bloccato e arrestato dai carabinieri

I militari sono intervenuti questa mattina in un'abitazione di Prossedi. In manette è finito un uomo di 38 anni che aveva costretto il padre e la madre, utilizzando metodi violenti, a consegnargli la somma di 100 euro

Aveva estorto denaro ai propri genitori, utilizzando violenza e minacce. I carabinieri sono intervenuti questa mattina in un’abitazione di Prossedi e hanno arrestato un uomo di 38 anni, bloccato in flagranza di reato.

L’uomo, sotto la violanza e le minacce, aveva appena costretto il padre e la madre a consegnargli la somma di 100 euro. L’arrestato, ristretto nelle camere di sicurezza, è poi comparso in tribunale per la celebrazione del rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorceva denaro ai genitori, bloccato e arrestato dai carabinieri

LatinaToday è in caricamento