Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Prossedi

Estorce denaro ai genitori, doveva comprare la droga: arrestato

Minacce e violenza al padre e alla madre per ottenere il denaro per acquistare stupefacenti. Ad allertare i carabinieri sono stati gli stessi genitori esasperati dai comportamenti del figlio

Il motivo era il denaro per comprare la droga. Questo alla base delle continue minacce e delle continue violenze di un figlio nei confronti dei genitori.

I fatti a Prossedi dovenel pomeriggio di ieri un uomo di 34 anni del luogo è finito in manette.

Il blitz dei carabinieri della locale stazione è scattato intorno alle 17 quando il ragazzo, tossicodipendente e già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di estorsione.

Ad allertare i militari intervenuti sono stati gli stessi genitori, esasperati dal comportamento del figlio che spesso aggrediva con minacce e violenza il padre e la madre al fine di ottenere dal loro i soldi necessari per comprare lo stupefacente.

Dopo l’arresto, ed espletate le formalità di rito, il 34enne è stato trasferito presso la casa circondariale di via Aspromonte a Latina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estorce denaro ai genitori, doveva comprare la droga: arrestato

LatinaToday è in caricamento