Prete ricattato per scene intime su webcam, donna di Latina denunciata

La 38enne avrebbe contattato l'uomo per amicizia su un social network ma poi il loro rapporto si sarebbe fatto più stretto. Dopo aver registrato le immagini gli avrebbe chiesto fino a 10mila euro

Avrebbe ricattato un sacerdote siciliano chiedendogli 10mila euro per non divulgare immagini di scene intime di lui riprese con la webcam mentre erano collegati su un social network.

Con le accuse di adescamento ed estorsione è stata denunciata dalla polizia postale di Catania una donna di 38 anni di Latina.

Coordinate dalla Procura distrettuale del capoluogo etneo le indagini sono state condotte sull’asse Sicilia-Lazio e hanno portato a smascherare la donna che sul social network avrebbe contattato in amicizia il prete siciliano di 47 anni. Con il trascorrere dei mesi il loro rapporto si sarebbe fatto più stretto fino a sfociare in scene intime online.

Da qui la trappola per l’ignara vittima. La 38enne non solo avrebbe registrato le immagini ma anche cominciato a ricattarlo.

Lui per alcuni mesi avrebbe anche pagato il denaro chiesto dalla donna arrivando alla somma di 10mila euro, fino a quando non avrebbe deciso di denunciare tutto alla polizia postale di Catania raccontando di essersi pentito e di aver ceduto in un momento di debolezza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Procura ha così disposto gli accertamenti e acquisito i file e le prove contro la donna che è stata denunciata perché non colta in flagranza di reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due nuovi positivi al Covid, chiusi tre locali di Latina: il bar 111, L'Ombelico e la pizzeria Scacco Matto

  • Coronavirus, nelle ultime 24 ore 17 contagi nel Lazio e tre in provincia. I dati di tutte le Asl

  • Coronavirus: 15 nuovi casi nel Lazio, 2 in provincia di Latina. I dati delle Asl

  • Coronavirus Sabaudia, due bagnini positivi: chiusi due stabilimenti, una palestra e un bar

  • Coronavirus Sabaudia: bagnino positivo al tampone, chiuso stabilimento balneare

  • Coronavirus: 12 nuovi contagi nel Lazio, nessuno tra i residenti pontini. I dati delle Asl

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento