Cronaca Aprilia

Presunte molestie sessuali per estorcere denaro, denunciato

Vittima del ricatto un anziano: il 32enne il mese scorso era riuscito a farsi dare dall'uomo il denaro per non raccontare dei presunti abusi sulla figlia minore alle forze dell'ordine. I fatti ad Aprilia

Ricattava un anziano con una storia di presunte molestie sessuali, ma alla fine il 32enne è stato scoperto e denunciato per estorsione.

I fatti si sono verificati ad Aprilia e al termine delle indagini i carabinieri hanno potuto di fare luce su quanto effettivamente accaduto, indagini avviate proprio dopo la denuncia sporta dallo stesso anziano.

Secondo quanto ricostruito, infatti, il 32enne nel mese di agosto era riuscito ad ottenere dalla vittima la somma di 1200 euro per tenere la bocca chiusa e non raccontare alle forze dell’ordine le presunte molestie sessuali che l’anziano, all’eposa dei fatti in stato di ebbrezza, avrebbe rivolto alla figlia minorenne.

Al termine delle indagini, i militari, hanno così dimostrato l’infondatezza delle accuse relative alle molestie e denunciato il 32enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunte molestie sessuali per estorcere denaro, denunciato

LatinaToday è in caricamento