Detenuto ai domiciliari sorpreso a passeggiare, arrestato dai carabinieri

Un uomo moldavo di 25enne non era stato trovato in casa, dove scontava gli arresti, durante un servizio di controllo. I militari lo hanno scoperto durante la notte

Era agli arresti domiciliari ma passeggiava tranquillamente per la città. Così è stato sorpreso un 25enne, di nazionalità moldava, arrestato in flagranza dai carabinieri del Norm della compagnia di Latina durante un servizio di controllo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante una verifica presso il proprio domicilio, l’uomo non era stato trovato. I militari lo hanno quindi cercato per la città e lo hanno sorpreso durante la notte. Il 25enne è stato quindi trattenuto presso le camere di sicurezza della caserma in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 195 casi nel Lazio e tre morti. In provincia dati in flessione dopo il picco

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus, mascherine obbligatorie anche a Latina: l’ordinanza del sindaco Coletta

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento