Evade dai domiciliari, rintracciato e arrestato dalla polizia

Gli agenti del commissariato di Terracina lo hanno sorpreso mentre stava facendo ritorno presso la sua abitazione. A San Felice rintracciato anche un ricercato destinatario di una misura di arresti ai domiciliari per lesioni personali

Non è stato trovato in casa, dove era ristretto agli arresti domiciliari. Gli uomini del commissariato di polizia di Terracina si sono messi subito sulle sue tracce e hanno ritrovato l’uomo all’interno di una proprietà privata dove si era introdotto subito dopo aver fatto ritorno nei pressi della propria abitazione. Gli agenti di polizia lo hanno quindi colto in flagraza di reato per evasione e lo hanno arrestato.

Nell’ambito degli stessi controlli disposti dalla Questura di Latina, a San Felice Circeo è stato invece rintracciato un uomo ricercato perché destinatario di una misura di permanenza ai domiciliari emessa dal Tribunale di Roa per il reato di lesioni personali. L’uomo aveva infatti fatto perdere le proprie tracce all’indomani della sentenza del giudice.

Una donna, arrestata invece per un furto commesso ieri in un’abitazione di Terracina, è stata invece condannata alla pena di un anno e quattro mesi di reclusione e al pagamento di 300 euro di multa con sospensione della pena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina: altri 5 decessi in provincia, 139 i nuovi casi positivi

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

Torna su
LatinaToday è in caricamento