rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Centro / Via Neghelli

Zona pub, evaso dai domiciliari con dei coltelli minaccia i clienti di un bar

Notte di follia per un uomo di 44 anni poi arrestato dai carabinieri per evasione. L'uomo brandendo tre coltelli sorpreso mentre, per futili motivi, inveiva e minacciava gli avventori del locale di via Neghelli

Notte di follia nella zona dei pub dove un uomo, evaso dagli arresti domiciliari e armato di coltelli, ha minacciato i clienti di un bar.

Provvidenziale l’intervento dei carabinieri che hanno bloccato l’uomo, un 44enne del posto, poi arrestato e portato in caserma.

I fatti si sono svolti nei pressi di un bar di via Neghelli dove stava dando in escandescenze. A causa di futili motivi, infatti, è stato sorpreso mentre minacciava e inveiva contro i clienti del locale brandendo tre coltelli da cucina.

Bloccato dai militari è stato arrestato per evasione e trasferito nelle camere di sicurezza in attesa di essere giudicato con il rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona pub, evaso dai domiciliari con dei coltelli minaccia i clienti di un bar

LatinaToday è in caricamento