Evade dai domiciliari, sorpreso in centro con arnesi da scasso: arrestato

Il ragazzo, un cittadino rumeno di 24 anni, era stato notato mentre si aggirava con fare sospetto intorno ad alcune auto in sosta. La squadra volante lo ha bloccato e identificato e poi fermato per evasione

E’ stato notato mentre si aggirava con fare sospetto tra alcune auto in sosta, riconosciuto come l’autore del furto di una bicicletta avvenuto la scorsa settimana. Così una guardia giurata libera dal servizio questo pomeriggio ha lanciato l’allarme alla sala operativa della Questura. Il ragazzo, alla vista del vigilantes, si è dato alla fuga ma poco dopo è stato rintracciato e bloccato da un equipaggio della squadra volante in via Neghelli e trovato in possesso di arnesi da scasso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo è stato fermato e identificato, si tratta di Cosmin Sotir, rumeno di 24 anni, che era in realtà già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Al termine delle formalità di rito il 24enne rumeno è stato quindi arrestato per evasione e accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. A suo carico anche una denuncia per il possesso di arnesi da scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: ancora 230 casi positivi nel Lazio e 22 nuovi contagi in provincia

  • Coronavirus, contagi inarrestabili: altri 181 casi nel Lazio e 23 in provincia di Latina

  • Coronavirus: altri 19 casi in provincia, record a Cisterna. Un paziente morto per covid

  • Coronavirus: 10mila tamponi e altri 230 casi nel Lazio. In provincia 15 contagiati in più

  • Coronavirus Latina: casi positivi in due scuole elementari, chiuse quattro classi

  • Coronavirus Latina, la curva dei contagi non si ferma: altri 24 casi in provincia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento