Cronaca

Evade dai domiciliari, sorpreso in centro con arnesi da scasso: arrestato

Il ragazzo, un cittadino rumeno di 24 anni, era stato notato mentre si aggirava con fare sospetto intorno ad alcune auto in sosta. La squadra volante lo ha bloccato e identificato e poi fermato per evasione

E’ stato notato mentre si aggirava con fare sospetto tra alcune auto in sosta, riconosciuto come l’autore del furto di una bicicletta avvenuto la scorsa settimana. Così una guardia giurata libera dal servizio questo pomeriggio ha lanciato l’allarme alla sala operativa della Questura. Il ragazzo, alla vista del vigilantes, si è dato alla fuga ma poco dopo è stato rintracciato e bloccato da un equipaggio della squadra volante in via Neghelli e trovato in possesso di arnesi da scasso.

L’uomo è stato fermato e identificato, si tratta di Cosmin Sotir, rumeno di 24 anni, che era in realtà già sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. Al termine delle formalità di rito il 24enne rumeno è stato quindi arrestato per evasione e accompagnato presso le camere di sicurezza della Questura a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo. A suo carico anche una denuncia per il possesso di arnesi da scasso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari, sorpreso in centro con arnesi da scasso: arrestato

LatinaToday è in caricamento