Cronaca

Ancora in manette, arrestato per evasione due volte in una settimana

Ristretto ai domiciliari, lo scorso 28 luglio era stato arrestato dalla polizia che al momento di un controllo non lo aveva trovato in casa. Dopo qualche giorno l'episodio si ripete

È finito in manette per evasione per due volte in una sola settimana. Nella giornata di ieri A. D. R., il 39enne esponente di una nota famiglia rom di Latina, è stato nuovamente arrestato dal personale della squadra mobile di Latina.

L’uomo, ristretto agli arresti domiciliari, è stato rintracciato dagli agenti in giro per la città.

Il 39enne, infatti, ha il permesso di assentarsi da casa per alcune ore del giorno, ma ancora una volta è stato rintracciato fuori dalla sua abitazione dagli uomini della Questura.

Lo stesso episodio si era verificato alla fine della scorsa settimana quando non era stato trovato a casa dagli agenti della volante al momento di un controllo.

Dopo il processo per direttissima gli erano stati disposti nuovamente i domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora in manette, arrestato per evasione due volte in una settimana

LatinaToday è in caricamento