rotate-mobile
Cronaca

Evade dai domiciliari, 36enne rintracciata e arrestata dalla polizia mentre torna a casa

La donna bloccata dagli agenti della Squadra Volante che erano impegnati in un controllo

Evade dai domiciliari, ma viene rintracciata e nuovamente arrestata dalla polizia mentre stava per rientrare a casa. Sono di nuovo scattate le manette ai polsi di una donna di 36 anni.

E questo uno dei risultati del rafforzamento dei dispositivi di controllo del territorio, voluto del questore di Latina, Michele Spina. Nello specifico la donna, nota alle forze dell’ordine per reati legati alla violazione sulla legge delle armi, è stata rintracciata nel capoluogo pontino nel pomeriggio di ieri, mercoledì 10 novembre, mentre inutilmente stava tentando di riguadagnare la via di casa prima di essere bloccata dai poliziotti prontamente intervenuti sul posto.

Gli agenti l’hanno quindi accompagnata in Questura per le formalità di rito; l’Autorità Giudiziaria avvisata dei fatti ne ha disposto la detenzione nel proprio domicilio in attesa di essere giudicata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Evade dai domiciliari, 36enne rintracciata e arrestata dalla polizia mentre torna a casa

LatinaToday è in caricamento