Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Danneggia il braccialetto elettronico ed evade dai domiciliari, arrestato di nuovo

In manette a Sezze un uomo di 40 anni rintracciato dai carabinieri dopo attive ricerche scattate in seguito ad una segnalazione alla centrale operativa

Evaso dai domiciliari, un uomo di 40 anni di origini marocchine è stato arrestato di nuovo a Sezze. L’uomo è stato rintracciato al termine di attive ricerche da parte dei carabinieri scattate in seguito ad una segnalazione giunta alla locale centrale operativa. Dopo aver danneggiato il braccialetto elettronico l’uomo si è allontanato dal proprio domicilio senza giustificato motivo. Arrestato in flagranza di reato per evasione, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Danneggia il braccialetto elettronico ed evade dai domiciliari, arrestato di nuovo

LatinaToday è in caricamento