Evade dai domiciliari, scoperto dai carabinieri durante i controlli. Arrestato di nuovo

Il 39enne non è stato trovato nella sua abitazione dai miliari. In manette di nuovo per lui si sono aperte le porte del carcere

Viola gli arresti domiciliari a cui era sottoposto e finisce in manette per evasione. Un uomo di 39 anni della provincia di Roma è stato arrestato ieri dai carabinieri della stazione di Borgo Sabotino impegnati in un servizio di controlli di polizia effettuati nel territorio di competenza per la prevenzione dei reati commessi da soggetti sottoposti a misure disposte dall’Autorità Giudiziaria. Il 39enne, benché sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai militari fuori dal domicilio fissati per la sua detenzione. Arrestato è stato poi associato presso la casa circondariale di Latina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento