Sorpreso in giro in bici mentre è ai domiciliari, 55enne arrestato per evasione

L’uomo è stato notato dalla polizia in via Guido Rossa nonostante fosse sottoposto alla misura dei domiciliari

E’ stato sorpreso dalla polizia mentre in bicicletta si aggirava per Latina, nonostante fosse ristretto ai domiciliari. E’ finito di nuovo agli arresti un uomo di 55 anni. 

E’ accaduto nella serata di ieri, lunedì 28 gennaio, nell’ambito di un servizio di prevenzione e controllo del territorio voluto dal questore Carmine Belfiore. Nel corso dei controlli gli uomini della Squadra Volante hanno notato il 55enne, conosciuto per i suoi numerosi precedenti penali, mentre era in bici dalle parti di via Guido Rossa nonostante fosso sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari. 

Subito è stato fermato e sottoposto ad una perquisizione personale che ha dato esito negativo. Portato in Questura, è stato arrestato per evasione dai domiciliari. Per lui il pm di turno ha disposto di nuovo i domiciliari in attesa della celebrazione del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spaccio di droga e corruzione: 34 arresti a Latina. Coinvolti due agenti della polizia penitenziaria

  • Droga e corruzione in carcere, i nomi dei 34 arrestati dell'operazione "Astice"

  • Astice e cocaina in carcere: in cambio di favori soldi e droga agli agenti corrotti

  • La buona sanità a Formia, bimbo cade e si rompe la milza: il chirurgo torna in ospedale e lo salva

  • Latina, giallo in via Sabaudia: trovato il cadavere di un uomo in auto

  • Corruzione in carcere, il detenuto parla dell'ispettore: "Quando vuole mangiare fallo mangiare subito"

Torna su
LatinaToday è in caricamento