Evade dai domiciliari, rintracciato nei pressi dell’ospedale armato di coltello

I fatti nella mattinata di ieri a Latina. Il 49enne arrestato per evasione, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di coltelli, armato è stato rintracciato vicino al Goretti

Evade dagli arresti domiciliari, rintracciato viene trovato nei pressi dell’ospedale Goretti di Latina in possesso di un coltello.

E’ stato arrestato ieri mattina presto a Latina un uomo di 49 anni del posto accusato di evasione, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di coltelli.

L’operazione dei carabinieri nell’ambito di un servizio di controllo del territorio. L’uomo, infatti, sottoposto agli arresti domiciliari si era allontanato arbitrariamente dal luogo stabilito per la sua detenzione.

Poco dopo è stato però rintracciato dai militarti nei pressi dell’ospedale Goretti mentre tentava di scappar. Bloccato ha cercato di opporre energica resistenza all’arresto; sottoposto ad una perquisizione personale è stato trovato in possesso di un coltello con la lama lunga circa 12 centimetri poi sequestrato. 


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Pontina: investito da un tir, muore un uomo di 43 anni

  • Coronavirus Latina, la curva sale ancora: 260 nuovi contagi in provincia. Tre i decessi

  • Coronavirus Latina: sono 169 i nuovi casi positivi in provincia. Altri tre decessi

  • Coronavirus Latina: nuovi casi ancora sopra i 200 in provincia. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, contagi in risalita: 180 casi e ancora quattro decessi in provincia

  • Coronavirus Latina, altri 231 contagi. Ma non c'è alcun decesso nelle ultime 24 ore

Torna su
LatinaToday è in caricamento