Non è in casa al momento dei controlli, arrestato per evasione dai domiciliari

Scattano di nuovo le manette ai polsi di un uomo di 35 anni sottoposto al regime degli arresti domiciliari e trovato fuori dalla sua abitazione dai carabinieri a Sezze

Non è in casa al momento dei controlli, nonostante ristretto ai domiciliari: nuovo arresto per un uomo di 35 anni. L’operazione dei carabinieri della locale Stazione a Sezze nella giornata di ieri, martedì 10 aprile, nel corso di un servizio di controllo del territorio. Sebbene sottoposto al regime degli arresti domiciliari, il 35enne è stato sorpreso dai militari fuori dall’abitazione. Dopo le formalità di rito p stato nuovamente condotto al proprio domicilio in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva l'ordinanza della Regione Lazio: misure di prevenzione e profilassi

  • Incidente sulla Pontina: perde il controllo dell’auto, muore un uomo di 39 anni

  • Coronavirus, Comune di Sezze: “Due pullman in arrivo da Venezia. Situazione monitorata”

  • Perdono il posto di lavoro: licenziate dopo 20 anni per "mancato superamento del periodo di prova"

  • Accoltellato alla giugulare: salvato dalla Stradale sulla Pontina e soccorso dall'eliambulanza

  • Coronavirus, Regione: “Scuole chiuse nel Lazio e manifestazioni pubbliche vietate? Fake news”

Torna su
LatinaToday è in caricamento