rotate-mobile
Cronaca Centro

Falsi tecnici per i sopralluoghi del terremoto, il Comune mette in guardia i cittadini

Numerose sono state nelle ultime ore le segnalazioni di cittadini che si sono visti presentare persone che dicevano di dover effettuare verifiche sulle case. Nel mirino soprattutto gli anziani

Falsi tecnici comunali per effettuare controlli nelle abitazioni dopo le scosse di terremoto. Il Comune di Latina mette in guardia i cittadini su una nuova truffa che sta girando in città. Numerose sono state le segnalazioni arrivate in queste ore. Diversi cittadini si sono visti arrivare in casa presunti tecnici comunali che dicevano di dover effettuare, per conto dell’amministrazione, sopralluoghi per verificare lo stato degli edifici dopo le ultime scosse di terremoto che hanno colpito il Centro Italia.

Ma il Comune dichiara che nessun controllo è stato disposto per verificare l’idoneità statica negli appartamenti privati. L’invito dunque, rivolto in particolare agli anziani, è di diffidare di soggetti che si dichiarano autorizzati dal Comune senza mostrare un cartellino di riconoscimento che attesti l’effettivo incarico affidato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falsi tecnici per i sopralluoghi del terremoto, il Comune mette in guardia i cittadini

LatinaToday è in caricamento