“Favole di Luce” a Gaeta: il 4 novembre l’accensione delle luminarie artistiche

L’appuntamento alle 17 di sabato in piazza della Libertà darà il via alla manifestazione che accompagnerà Gaeta per tutto il periodo natalizio fino al 14 gennaio. Oggi la presentazione: tanti anche gli eventi in programma

Le luminarie dello scorso anno (fonte foto pagina Facebook Luminarie di Gaeta - Favole di Luce)

Tutto pronto a Gaeta per l’accensione, sabato 4 novembre alle 17 in piazza della Libertà, delle luminarie artistiche in vista delle festività natalizie. 

Dopo il successo dello scorso anno, torna, infatti, “Favole di Luce”, l’iniziativa promossa e organizzata dall'Amministrazione comunale con il patrocinio della Camera di Commercio di Latina ed in collaborazione con Pro Loco Gaeta, operatori del commercio, della ristorazione, della balneazione, del settore alberghiero e tour operator della città. 

La manifestazione, che si concluderà il 14 gennaio, è stata presentata oggi a Gaeta nel corso di una conferenza stampa in Comune a cui hanno preso il sindaco Cosmo Mitrano, il vice sindaco Angelo Magliozzi e l'assessore alla Polizia Locale e Viabilità Italo Taglialatela. Presenti i collaboratori del sindaco Maria Pia Alois (Cultura), Raffaele Di Tucci, Simona Panza, Maria Weisghizzi,  Diego Santoro. 

"La città è in fermento, grandi sono le aspettative e siamo certi che saranno soddisfatte - ha detto il primo cittadino -; da mesi un corposo ed affiatato gruppo di lavoro, che ringrazio vivamente, è impegnato nell'organizzazione di questa importante manifestazione, destinata a superare i numeri già alti dello scorso anno. Abbiamo arricchito le installazioni luminose, predisposto un calendario di eventi di vario genere, definito viabilità e parcheggi per offrire ai nostri turisti e visitatori una città non solo accogliente ma pronta a ricevere un grande flusso turistico con servizi adeguati. Determinante la sinergia con la Pro Loco Gaeta che sta gestendo il sistema delle prenotazioni e si occuperà degli Infopoint. Abbiamo messo in moto una grande macchina organizzativa per far vivere ai nostri visitatori e turisti la città di Gaeta in una veste natalizia ed invernale di particolare suggestione, promuovendo le sue bellezze storiche, artistiche,  paesaggistiche in una cornice spettacolare. ‘

Favole di Luce’ è un progetto di politica di marketing territoriale di ampio respiro che va perfezionandosi anno dopo anno, prendendo sempre più corpo, per far da volano allo sviluppo economico non solo della nostra città ma,  attraverso un importante indotto, di tutto il territorio comprensoriale. Gaeta vi aspetta, dunque, per incantarvi ancora”.,

favole_luce_2017_gaeta_conferenza-2

Gli eventi

Un lavoro di squadra ha dunque caratterizzato le fasi organizzative dell'iniziativa che vedrà la città di Gaeta, per oltre due mesi, avvolta da un turbinio festoso di eventi, luci artistiche e divertimento come ha sottolineato il vice sindaco Magliozzi soffermandosi sul ricco programma elaborato.  "Percorsi luminosi, con 21 postazioni, che si sviluppano tra sogno e realtà, in cui i luoghi, l'arte, la storia di Gaeta sono immersi in una dimensione magica, accompagnati da eventi, mostre, concerti, intrattenimenti musicali, animazione per bambini, e come lo scorso anno dall'incanto della Fontana di San Francesco con i suoi giochi di acqua, luci e suoni, e a seguire la magia dei fuochi d'artificio. Novità assoluta invece lo spettacolo architetturale con video mapping in Piazza Traniello, a Gaeta Medievale: le proiezioni in 3D creeranno atmosfere surreali con la complicità delle mura dei Palazzi Storici. Ed ancora la pista di pattinaggio sul ghiaccio all'aperto intorno all'Albero delle Meraviglie in Piazza XIX Maggio che ospita anche i Mercatini di Natale; la ruota panoramica e le giostrine per i più piccoli a Gaeta Medievale dove ci aspettano anche il Villaggio di Natale ed il Bosco Incantato con concerti, degustazioni, esposizioni di prodotti artigianali ed animazione per i più piccoli. Ed ancora Il Villaggio dei Centurioni Romani Castrum Cajeta nella Darsena Montesecco. Momenti d'Arte con la Notte ai Musei, il Porticato Gaetano, il Presepe marinaro animato ed i Presepi artistici. I Canti della Tradizione Popolare del Natale con Ambrogio Sparagna, in "Angeli e Pastori", I Canti di Gaeta con gli Sciusci, il Concerto di Natale.  Momenti di Fede con "I simboli di Maria" e, nel giorno della Befana, il cammino dei Re Magi a cavallo dalla Parrocchia di San Carlo  e della Natività dalla Parrocchia di San Nilo verso Piazza XIX Maggio dove si ritroveranno per farci vivere con grande suggestione il momento dell'incontro dei Re Magi con Gesù Bambino. Un grazie sincero a tutti coloro che hanno collaborato in questi mesi, e lavoreranno ancora nei prossimi perché la nostra città sia all'altezza della migliore accoglienza. In primis gli uffici comunali, ma anche Pro loco Gaeta e i collaboratori del sindaco nei diversi settori con i quali abbiamo realizzato un grande lavoro di squadra per la promozione turistica e territoriale della città. Infine ringrazio i nostri media partner Gaetanews24, il Gazzettino del Golfo, AIG Agenzia di Informazione Gaeta, Telegolfo, Ass. Oltre le Immagini e i nostri sponsor ufficiali Fiera del Mobile e Santos Caffè”.

La viabilità 

Di viabilità, parcheggi e sicurezza cittadina ha parlato l'assessore Taglialatela che ha illustrato il piano predisposto in stretta sinergia con il Comando di Polizia Locale "La città ha potenziato i servizi di accoglienza turistica prestando particolare attenzione alla viabilità ed alla sosta. In primis abbiamo definito i percorsi che i bus dovranno seguire per evitare di intasare il centro città, inoltre ad essi sono state riservate apposite aree di sosta. Tali spazi potranno essere prenotati compilando il form presente nella sezione Prenota del sito www.luminariegaeta.it.  I camper potranno sostare nell'area Spaltoni alle pendici del Monte Orlando, anche in questo caso è possibile analoga prenotazione. Per i disabili confermato parcheggio gratuito alla Base Nautica Flavio Gioia. Queste le novità per la sosta nelle strisce blu: dal lunedì al venerdì (tranne  festivi o prefestivi) parcheggio gratis tutto il giorno in tutta la città; sabato, domenica festivi e prefestivi a pagamento dalle ore 16 alle ore 21, con tariffa oraria di 1.50 euro, con possibilità di acquisto di ticket complessivo dell'intera fascia oraria a pagamento al costo di 5 euro. Inoltre la sosta è sempre gratuita all'interno delle aree parcheggio degli stabilimenti balneari insistenti su via Marina di Serapo. Tutte queste informazioni saranno opportunamente diffuse attraverso materiale realizzato appositamente".   

Gli infopoint

La Pro Loco Gaeta, oltre alla gestione delle prenotazioni di bus e camper, al servizio di informazione turistica per la ricettiva alberghiera, gli eventi, i Musei ecc,  ha attivato tre Infopoint in punti strategici della città: Piazza della Libertà, Villa delle Sirene, Piazza XIX Maggio. Saranno gestiti dal proprio personale affiancati dagli studenti dell'I.T.E. E. Fermi di Gaeta coinvolti in un progetto di alternanza scuola - lavoro.  

Per ulteriori informazioni: www.comune.gaeta.lt.it; www.gaetaturismo.it; www.luminariegaeta.it; www.prolocogaeta.it; info@prolocogaeta.it

favole_luce_inaugurazione_gaeta-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 236 nuovi casi in provincia e altre quattro vittime del covid da Latina e Fondi

  • Coronavirus Latina: ancora 260 nuovi casi in provincia. Un altro decesso

  • Coronavirus Latina: la curva non scende, 244 nuovi casi in provincia. Altri 3 decessi

  • Coronavirus, la curva continua a salire: altri 236 casi, ancora sette morti in 24 ore

  • Coronavirus Latina: si impenna ancora la curva, 274 i nuovi casi. Altri 6 decessi

  • Coronavirus, racconto dal reparto dei pazienti gravi: "Covid contagiosissimo e pericoloso. L'età si abbassa"

Torna su
LatinaToday è in caricamento