Cronaca

Familiari e vittime della strada, Tripodi presidente giovani del Lazio

Il pontino di 26 anni, Ferdinando Tripodi, da sempre impegnato nel sociale, è stato nominato Presidente dei giovani del Lazio dell’Associazione Europea Familiari e Vittime della Strada Onlus

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Ferdinando Tripodi, 26 anni di Latina, è stato nominato Presidente dei giovani del Lazio dell’Associazione Europea Familiari e Vittime della Strada Onlus.

Il giovane latinense, impegnato nel sociale, ha dato da subito la propria disponibilità ad operare per gli scopi dell’Associazione.
Sono orgoglioso – ha detto Tripodi – di potermi impegnare per la sicurezza sulle strade nel porre un freno  alle tante tragedie che quotidianamente si consumano ai danni di molti giovani, e non solo, nell’arrecare lutti e disperazione.

Ritengo importantissimo il ruolo che noi giovani possiamo interpretare nel mandare messaggi decisivi per salvare tante vite umane. Mi auguro di poter ricambiare fattivamente la fiducia  che l’Associazione mi ha dato nel rivestire un ruolo così delicato”.

Giovanni Delle Cave, vice presidente nazionale e regionale dell’Associazione, ha ribadito la soddisfazione per il neo eletto. “E’ un giovane di sani principi ed ha tutta la nostra stima e considerazione. L’Associazione supporterà tutte quelle iniziative che il presidente dei giovani e il suo direttivo intenderanno porre in essere per gli scopi che da tempo ci prefissiamo e per i quali siamo quotidianamente impegnati.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Familiari e vittime della strada, Tripodi presidente giovani del Lazio

LatinaToday è in caricamento