Ferito sul picco di Circeo dopo una caduta, 34enne soccorso dai vigili del fuoco

Brutto incidente sul promontorio del Circeo per un giovane di Gaeta mentre stava scendendo dal picco insieme a due amici. Ferito ad una gamba è stato recuperato dai vigili del fuoco

E’ finita male l’escursione organizzata da tre ragazzi di Gaeta per il giorno di Pasquetta sul promontorio del Circeo. 

Mentre stavano scendendo dal picco di Circe uno dei tre, un 34enne, è caduto rimanendo ferito ad una gamba. 

Sul posto è stato necessario anche l’intervento dei vigili del fuoco per i soccorsi. L’allarme è scattato intorno alle 18 e subito dopo la segnalazione sono intervenuti gli uomini della squadra 3A di Terracina per il recupero del giovane rimasto ferito. 

soccorso_ferito_promontorio_circeo_17_04_17_1

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Operazione Dirty Glass: chi è Natan Altomare, "soggetto scaltro e pericoloso"

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento