Cronaca

Ponte di Ferragosto, sicurezza in mare: i consigli della guardia costiera

L'appello della Capitaneria di Porto di Gaeta alla prudenza ed al buon senso di tutti coloro che trascorreranno una giornata di mare lungo il litorale del sud pontino

E’ ormai arrivato il lungo ponte di Ferragosto, e proprio in vista della previsione di una crescente affluenza nei siti balneari, la Capitaneria di Porto di Gaeta rivolge il proprio appello a bagnanti e dipartisti, invitando alla prudenza ed al buon senso di tutti coloro che trascorreranno una giornata di mare lungo il litorale del sud pontino.

Diversi incidenti si sono verificati proprio per la scarsa attenzione prestata dai bagnanti alle principali regole di prudenza e buon senso e commentano dalla Capitaneria di Porto -, in alcuni casi, alle difficili condizioni meteorologiche che sono peggiorate cogliendoli impreparati. 

A tale scopo si evidenzia come una giornata di mare possa essere trascorsa serenamente e senza dover sfidare le condizioni del mare che può assumere, anche repentinamente, cambiamenti improvvisi di forza e direzione”.

Tra i più importanti consigli forniti ai bagnanti si citano quello di non allontanarsi in modo eccessivo dalla costa sopravvalutando pericolosamente in tal senso le proprie capacità fisiche e sottovalutando le condizioni meteo in atto, e di prestare la massima attenzione quando viene esposta la bandiera rossa che indica pericolo per la balneazione. Prestare massima attenzione ai consigli e raccomandazioni degli assistenti bagnanti.

Ai diportisti si ricorda di informarsi sulle condizioni meteo e di verificare l’efficienza della propria unità .prima di intraprendere qualsiasi tipo di navigazione" conclude la Capitaneria di Porto.

Si ricorda che le segnalazioni relative alle emergenze in mare possono essere inoltrate alla sala operativa della Guardia Costiera al numero gratuito 1530 ovvero attraverso il canale 16 del VHF marino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte di Ferragosto, sicurezza in mare: i consigli della guardia costiera

LatinaToday è in caricamento