rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Cisterna di Latina

Ferragosto sicuro a Cisterna, ordinanza del sindaco e riunione con le forze dell’ordine

Il primo cittadino Della Penna ha emanato l'ordinanza con le disposizioni per lo svolgimento e la gestione delle manifestazioni. Le serate di Ferragosto e San Rocco il momento clou degli eventi in calendario per l'estate cisternese

Cisterna si prepara ai festeggiamenti di Ferragosto e di San Rocco quando in città è previsto un ingente flusso di visitatori. Per questo il sindaco Eleonora Della Penna ha emanato le disposizioni per lo svolgimento e la gestione delle manifestazioni attraverso l’ordinanza numero 98 del 9 agosto scorso. 

Inoltre, stamattina in Comune si è tenuta una riunione alla quale hanno partecipato - oltre allo stesso primo cittadino ed al dirigente della Polizia locale - anche i rappresentanti delle associazioni di Protezione civile e delle forze dell’ordine che operano sul territorio. 

Nell’incontro tecnico sono state “disposte tutte le misure necessarie per salvaguardare la sicurezza urbana e tutelare l’incolumità delle persone che nelle prossime serate affolleranno il centro”.

Nell’ordinanza sindacale si legge che “anche quest’anno non ci saranno le bancarelle alimentari lungo Corso della Repubblica per evitare – ad esempio – i disagi causati dai forti odori esalati dalla cottura dei cibi. Destinata alla somministrazione di alimenti e bevande sarà esclusivamente l’area appositamente attrezzata antistante il Palazzo dei Servizi, dove gli operatori potranno installare tavoli e sedie all’interno del posteggio assegnato. 

Le attività di somministrazione di alimenti e bevande, artigianali e commerciali, che intendono occupare l’area pubblica antistante il proprio esercizio in sede fissa per l’installazione di tavoli e sedie, devono presentare richiesta al Comune per ottenere l’autorizzazione previo pagamento della TOSAP. Inoltre - prosegue -, è vietata la cottura e la preparazione o manipolazione di qualsiasi tipo di vivanda al di fuori degli stessi esercizi pubblici, attività artigianali ed attività commerciali. 

E’ comunque consentito, nel rispetto delle norme igienico sanitarie, esporre all’esterno gli alimenti già preparati. In Via Carducci e Piazza Caetani si potrà svolgere, invece, il commercio dei generi non alimentari ed alimentari quali dolciumi, frutta secca, noccioline e crepes". 

In Piazza Cinque Giornate e nel parcheggio adiacente Via Cairoli, come consuetudine, i bambini troveranno le giostre per i più piccoli, mentre quelle per ragazzi saranno installate nel parcheggio di Via Einaudi, nei pressi dell’Istituto Darby.

“Durante lo svolgimento della manifestazione - conclude - tutti gli operatori sono tenuti a mantenere l’area concessa e le adiacenze pulite e libere da rifiuti depositando quest’ultimi negli appositi contenitori”.

Dal Comune ricordano poi che fino al 31 agosto prossimo a Cisterna è vietato consumare bevande alcoliche in luoghi pubblici fatta eccezione delle aree attrezzate ed autorizzate.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferragosto sicuro a Cisterna, ordinanza del sindaco e riunione con le forze dell’ordine

LatinaToday è in caricamento