rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Festa della donna 2013, iniziativa congiunta di Coldiretti e Andos

Le giornate dell’8 e del 9 marzo saranno dedicate all’informazione e alla diagnosi precoce del tumore della mammella con visite gratuite offerte alle donne

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Grazie alla sinergia tra Coldiretti Latina ed A.N.D.O.S. onlus, comitato di Latina, in occasione dell’8 Marzo, Festa Nazionale della Donna, viene testimoniata l’attenzione e la sensibilità verso le donne pontine proponendo due giornate (8 e 9 Marzo 2013) dedicate all’informazione e alla diagnosi precoce del tumore della mammella.

Questa iniziativa è stata riservata, in particolare, a tutte le donne lavoratrici del settore agricolo in virtù dell’accordo con la Coldiretti diretta da Saverio Viola e presieduta da Carlo Crocetti; parte dell’azione si svolgerà presso la sede operativa dell’A.N.D.O.S di Latina messa a disposizione gratuitamente e presso la sede dell’organizzazione agricola provinciale ospitata  in via Don Minzoni.  

Le donne dai 25 ai 37 anni potranno usufruire di una visita senologica ed ecografia mammaria gratuita; mentre le donne dai 38 ai 49 anni potranno usufruire di una mammografia gratuita. Grazie all’Azienda USL di Latina, che ha offerto l’opportunità dell’utilizzo della strumentazione dedicata allo screening mammografico, come già nel Novembre 2011 nell’ambito del progetto “Mammografie a donne 40 – 49 anni ed over 70 anni” stipulato con specifico Protocollo d’Intesa, le volontarie dell’ A.N.D.O.S. onlus comitato di Latina accoglieranno le donne coinvolte, mentre il personale sanitario e medico, che  provvederà ad effettuare i controlli clinici e strumentali alle utenti, è rappresentato dai medici Carlo De Masi, Francesco Cortellessa, Gloria Fanelli e Ilaria Sabatucci e dai tecnici di radiologia Nunzia Cianfoni e Gianluca Lunardi.  Le fasi operative vengono seguite dalla responsabile provinciale di Donne Impresa Cristina De Angelis che ha già calendarizzato e programmato gli appuntamenti con le donne associate di Coldiretti negli orari richiesti dalle stesse imprenditrici.

L’Associazione A.N.D.O.S. onlus di Latina svolge  un ruolo attivo nel cercare di migliorare il più  possibile i risvolti negativi della malattia del tumore al seno, dalla fase di diagnosi alla  riabilitazione, facendo proprio l’indirizzo di fondo dell’Associazione Nazionale che, nel  lontano 1976, aveva già intuito come il tumore al seno fosse vissuto non come una “semplice  malattia”del corpo, bensì come una realtà più complessa e profonda del proprio essere donna. Nel tempo questa costante crescita di solidarietà, professionalità e consapevolezza ha perciò permesso all’Associazione A.N.D.O.S. onlus comitato di Latina di allargare i propri ambiti d’intervento ben oltre le sole esigenze riabilitative pre e post-trattamento, articolando meglio la propria mission associativa che, da sempre, intende promuovere, avviare e sostenere iniziative a favore della diagnosi precoce del tumore della mammella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa della donna 2013, iniziativa congiunta di Coldiretti e Andos

LatinaToday è in caricamento