Festa di Sant'Anna, l'organizzazione entra nel vivo. L'associazione si presenta

Conferenza convocata per il 12 luglio con la presentazione dell'Associazione Sant’Anna 2.0. Sarà illustrato anche il programma dell'evento di Pontinia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

L’Organizzazione della Festa Patronale di Sant’Anna entra nel vivo, mancando meno di un mese dall’inizio dei festeggiamenti, che avranno luogo a partire dal 22 luglio: nei giorni scorsi i componenti dell’Associazione Sant’Anna 2.0, che hanno ottenuto il benestare di Parrocchia e Comune per gestire la componente “laica” della Festa (quella più sentita e richiesta, ma anche quella più onerosa), hanno iniziato a delineare lo spazio espositivo che sarà allestito nei pressi del locale MAP: novità di questa edizione della Festa, infatti, sarà un’area dedicata a stand relativi ad attività commerciali.

Sono altresì iniziati i lavori per il montaggio delle luminarie, che quest’anno vivacizzeranno la città in maniera più capillare, scelta precisa dell’organizzazione. Corollario di questi mesi di lavoro, l’indizione di una conferenza stampa, il 12 luglio alle ore 12,00 presso lo storico Ristorante Nane di Via Dante Alighieri, nel corso della quale l’Associazione si presenterà ufficialmente alla cittadinanza e alle Istituzioni allo scopo di presentare tutti i componenti e di illustrare il programma della Festività e il lavoro svolto alacremente e con fermento fino a questo momento.

Risale infatti appena allo scorso mese di marzo la notizia che il Comitato organizzatore della Festa si era sciolto e in pochi giorni alcuni Commercianti e Cittadini di Pontinia hanno quindi creato l’Associazione – passaggio ritenuto necessario per gestire con correttezza e trasparenza le cifre importanti che girano intorno alla festività – e iniziato a lavorare a fari spenti per mettere in piedi in pochi mesi un Evento che sembra già promettere bene, visto soprattutto l’ingaggio di Giusy Ferreri, cantante di primo piano che ha immediatamente riscontrato il gradimento della cittadinanza.

Torna su
LatinaToday è in caricamento