Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

I 250 anni della Guardia di Finanza: chi sono tutti i militari premiati

La celebrazione nella cornice di Palazzo M nel corso della quale c’è stata la premiazione di un’aliquota di militari che si sono distinti per capacità professionali, costante impegno ed elevato senso del dovere

C’è stata nel tardo pomeriggio di ieri nella splendida cornice di Palazzo M la cerimonia per i 250 anni dalla fondazione della Guardia di Finanza. Nel corso delle celebrazioni si è proceduto inoltre alla premiazione di un’aliquota di militari che si sono distinti per capacità professionali, costante impegno ed elevato senso del dovere messo in luce nell’espletamento di alcune delle numerose e complesse azioni di servizio portate a compimento nel corso dell’anno.

Ad alcuni militari è stato conferito un elogio, ricompensa di particolare significato etico e morale, perché tributata non per una singola attività di servizio ma per premiare un comportamento meritorio e lodevole protratto nel tempo, a testimonianza di un raro spirito di servizio, eminenti qualità professionali e assoluta dedizione profusi da questi finanzieri.

I finanzieri premiati: 
1. Tenente Colonnello Angelo Andreozzi, Tenente Angelo Vincenzo Angelini, Luogotenente Felice Maffei, Maresciallo Capo Arianna Ferrigno e Vice Brigadiere Antonio Amati, in servizio al Nucleo pef Latina, encomio solenne per aver condotto una complessa ed articolata indagine di polizia economico-finanziaria a contrasto di gravi frodi IVA e del reimpiego e riciclaggio internazionale di proventi illeciti;
2. Tenente Leopoldo Festa, Luogotenente Cariche Speciali Domenico Caldaroni, Maresciallo Aiutante Marita Massaro, Maresciallo Capo Alberto Sica e Maresciallo Ordinario Andrea Rosafio, in servizio presso la Tenenza di Aprilia, encomio solenne per aver condotto una complessa indagine di polizia giudiziaria a contrasto del contrabbando di gasolio e della connessa evasione dell’accisa;
3. Tenente Colonnello Ivano Cerioni, Luogotenente Cariche Speciali Salvatore Miriello, Luogotenente Cariche Speciali Ubaldo De Nardis e Luogotenente Cariche Speciali Antonio Liguori in servizio presso il Gruppo di Latina, per un’indagine di polizia giudiziaria ed economico-finanziaria a contrasto di gravi reati fiscali e di bancarotta fraudolenta, che ha consentito il sequestro di oltre tre milioni di beni e disponibilità finanziarie;
4. Luogotenente Cariche Speciali Antonio Turchetta, Luogotenente Domenico Nastri, Brigadiere Nicola Villano, Vice Brigadiere Filippo De Angelis e Appuntato Scelto Q.S. Andrea Buttafoco, in servizio presso diversi reparti del Comando Provinciale, elogio per essersi distinti nel tempo per la lodevole condotta tenuta e per aver partecipato al conseguimento di brillanti risultati di servizio a tutela del bilancio dello Stato e dell’Unione Europea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 250 anni della Guardia di Finanza: chi sono tutti i militari premiati
LatinaToday è in caricamento