Divertimento e solidarietà: la Festa della Mietitura “adotta” gli agricoltori di Accumoli

Per l'ultimo giorno della manifestazione in programma una serata di beneficenza con ospiti tre famiglie di Accumoli, titolari di aziende agricole messe in ginocchio dal terremoto: a loro sarà devoluto l'intero incasso dell'appuntamento di oggi

Divertimento e solidarietà: un connubio vincente per la Festa della Mietitura che oggi chiuderà i battenti alla Chiesuola con una serata speciale. Una serata di beneficenza nel corso della quale saranno ospiti tre famiglie di Accumoli, titolari di aziende agricole messe in ginocchio dal terremoto dell'agosto scorso. A loro e alla ripresa delle loro attività, sarà devoluto l'intero incasso dell’appuntamento di oggi. 

“Da quel 24 agosto ne è passato di tempo, eppure il terrore e la distruzione che il terremoto nel reatino ha generato restano ancora vividi nella mente di chi ha vissuto quei tragici momenti; ma anche in quelle di chi ha assistito, inerme, a uno degli eventi sismici più potenti e distruttivi che l’Italia abbia mai conosciuto - scrivono gli organizzatori -. Nonostante sia passato quasi un anno, e la penisola tutta si sia mossa per prestare soccorso e garantire aiuti di prima necessità, c’è ancora molto da fare. C’è ancora tanto bisogno di garantire alle popolazioni colpite quel futuro che nel giro di pochi secondi la natura ha distrutto e portato via con sé”. 

Così, nel clima di festa che in questi giorni sta travolgendo la frazione della Chiesuola a Latina, la comunità locale volge lo sguardo e tende la mano a tre aziende agricole a conduzione familiare di Accumoli con la serata di beneficenza in programma per la serata di oggi, 17 luglio.

I capifamiglia delle tre aziende agricole individuate saranno ospiti della popolazione e protagonisti di questa ultima e straordinaria giornata di festa a cui verrà devoluto tutto l’incasso della serata. Un gesto sicuramente importante ma che assume più rilevanza soprattutto in virtù del suo valore simbolico: “una festa che guarda alle tradizioni di un territorio che da sempre si è retta sull’agricoltura e in generale sul lavoro della terra, non poteva non avere un occhio di riguardo per le realtà agricole di Accumoli che ancora oggi faticano a vedere la luce della ripresa”. 

Per la serata sono in programma degustazioni di “Polenta e salsiccia” a cura del Gruppo Polentari di Doganella e l'esibizione delle 20 Orchestre di liscio che interverranno per l’occasione. L’appuntamento ha inizio alle ore 17 con il simulatore di guida della Ferrari, per entrare seppur virtualmente nelle rossa fiammante più desiderata al mondo. Dalle 18 poi spazio anche ai più piccini, con l’animazione e il Disney English per passare il tempo divertendosi e imparando. A seguire si aprono le danze con gli stand espositivi ed enogastronomici e, immancabile, anche l’area pub per tutti i ragazzi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: i contagi non si fermano: 139 nuovi casi nel Lazio e 11 in provincia

  • Latina, operazione "Dirty Glass": i nomi degli arrestati. Tra loro anche due carabinieri

  • Coronavirus, casi ancora in forte aumento: 165 in più nel Lazio e 23 in provincia

  • Operazione Dirty Glass: riciclaggio, estorsione e corruzione. Ecco i ruoli dei personaggi coinvolti

  • Coronavirus Latina, nuovo picco di contagi: altri 30 positivi in provincia

  • “Spregiudicato e di grande caratura criminale”: ecco chi è Luciano Iannotta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LatinaToday è in caricamento