Festa di Santa Barbara, i vigili del fuoco celebrano la loro patrona

Doppio appuntamento quest'anno: mercoledì 3 dicembre nella chiesa San Marco il concerto della della Reale Fanfara dei Pompieri di Napoli e giovedì 4 dicembre, giorno della festa di Santa Barbara, la messa sempre alla cattedrale

Un momento delle celbrazioni dello scorso anno

Doppio appuntamento quest’anno per le celebrazioni della Festa di Santa Barbara, santa patrona dei vigili del fuoco.

Per mercoledì 3 dicembre alle 19 è previsto nella chiesa di San Marco a Latina il concerto della Reale Fanfara dei Pompieri di Napoli, composta da 43 elementi e diretta dal Maestro Lorenzo Marino.

Il concerto verrà aperto con l' esecuzione dell'Inno di Mameli e terminerà con l' esecuzione dell'Inno dei Vigili del Fuoco. Verranno inoltre eseguiti altri 9 brani tra cui "La vita è bella" di Piovani, "Amarcord" di  Nino Rota "Modugno forever" di  G. Gazzani ed alcuni brani classici.

Per giovedì 4 dicembre, proprio il giorno della festa di Santa Barbara, sempre nella cattedrale San Marco è prevista la cerimonia religiosa. Ad entrambi gli eventi è prevista la partecipazione delle autorità civili e militari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre durante la giornata di giovedì, poi, la caserma dei vigili del fuoco di piazzale Carturan sarà aperta al pubblico dalle ore 09.00 alle 12.00 con degli stand espositivi per illustrare le specializzazioni dei pompieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nel Lazio solo 12 nuovi contagi, in provincia le vittime salgono a 35

Torna su
LatinaToday è in caricamento