Cronaca

Festival del Circo, poker d’assi a Latina per la Giuria della Critica

Oltre ai rappresentanti del mondo del circo, anche la danza, il canto e la recitazione saranno rappresentati nella Giuria della Critica del Festival chiamata ad assegnare l’ambito Premio all’artista

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Il “Festival Internazionale del Circo – Città di Latina” da tempo persegue l’obiettivo di favorire l’incontro tra le diverse forme di spettacolo. La danza, il canto, e la recitazione saranno rappresentati nella Giuria della Critica chiamata ad assegnare l’ambito Premio all’artista che, più degli altri, avrà emozionato il pubblico. Insieme con i rappresentanti delle testate di settore ed i giornalisti della stampa generalista, saranno quest’anno in Giuria: l’astro nascente della Danza italiana, il giovanissimo Valerio Moro; il contabbassista e cantautore Camillo Pace; l’attrice Angela Calefato ed il Vice Campione del Mondo di Pole Gymnastic Davide Zongoli. La Giuria della Critica sarà operativa in occasione degli spettacoli di Domenica 20 Ottobre alle ore 15.30 ed alle ore 19.00.

Giuria della Critica 2013:

DANZA - Astro nascente della Danza italiana, Valerio Moro, originario della provincia di Taranto, si è diplomato giovanissimo presso la Scuola di Ballo del “Teatro alla Scala” di Milano, luogo simbolo della Danza italiana nel mondo. Ha danzato nei più celebri Teatri sia in Italia che all’estero: dopo il debutto in “Aida”, di Franco Zeffirelli, presso il “Teatro alla Scala” di Milano, ha intrapreso una carriera che è già costellata di partecipazioni nelle massime produzioni del “Teatro dell’Opera” di Roma e del Vancouver City Dance Theatre. Le straordinarie doti tecniche di Valerio Moro, si coniugano con l’eclettismo e la versatilità del giovane artista che non manca di concedere sue divertenti partecipazioni anche in contesti differenti tra i quali i video-clip per la musica leggera (ultima la partecipazione nel video “Che confusione” di Moreno), performance acrobatiche, musical, operette trasmissioni televisive e Teatro-Danza.

RECITAZIONE - Angela Calefato, è una giovane attrice, autrice e regista italiana. Nata a Taranto ma residente a Roma, Angela ha alle sue spalle un importante e ricco percorso di formazione artistica, dapprima nella Danza, poi nel Canto ed infine nella Recitazione. Il suo curriculum artistico è assai ricco. Oltre che in occasione di numerose partecipazioni in produzioni televisive e cinematografiche, Angela Calefato ha mostrato tutto il suo straordinario talento nei lavori teatrali dei quali è protagonista e spesso anche autrice. Tra questi ricordiamo: “Friends…of mine” nel 2007, regia di G. Malarico, “Regalo di compleanno” nel 2009, regia di A. Calafato, “Gli Imbroglioni” nel 2011, regia di V. Fratini e “Il tempo di una lavatrice” nel 2013, regia di A. Calafato. Tuttavia il grande pubblico ama Angela in modo particolare per aver reinterpretato in chiave ironica, a tratti esilarante e mai banale, il personaggio di “Wonder Woman” in occasione delle due produzioni teatrali “Io non sono wonderwoman” (2010-2011) ed “Io sono wonderwoman…ma anche no!” (2012).

MUSICA E CANTO - Camillo Pace è nato a Taranto nel 1978. Diplomato in Contrabbasso presso il Conservatorio di Monopoli e laureato in discipline musicali  presso il Conservatorio di Bari, Camillo ha approfondito le proprie competenze di etno-musicologo in Kenya ed in Sudafrica ed ha perfezionato i suoi studi al fianco di Maestri del calibro di Armando Trovajoli. La sua attività concertistica in ambito classico è molto ricca, sia in formazioni cameristiche che orchestrali in Europa, Africa, ed America. Questa vasta esperienza e la sua poliedrica musicalità hanno consentito a Camillo Pace di passare con facilità dalla musica barocca a quella classica e dalla musica etnica alla musica jazz. Proprio nel jazz si è distinto in occasione dell’edizione 2012 dell’Umbria Jazz Festival. È autore del tormentone estivo “E allora balla”, primo singolo del Camillo Pace cantautore, pubblicato nel 2012 insieme con il video-clip ricco di riferimenti al mondo del Circo.

PARTNERSHIP CON ALTRI FESTIVAL - Davide Zongoli, nato a Brindisi, ha intrapreso la sua carriera artistica come ballerino per la televisione; ha fatto parte del corpo di ballo di numerose produzioni televisive tra le quali “La Corrida” (Canale5), “Serata d’Onore” (RAI 1), “I Migliori Anni” (RAI 1), “Dancing with the Stars” (Vizion Plus – Albania), “Red or Black” ( ITV 3 – Londra). Nel 2005 è entrato a far parte della compagnia di Danza aerea acrobatica “Kitonb”. Da quel momento si è appassionato alle discipline aeree (cerchio, tessuti, corda, trapezio, cinghie) ed ha partecipato come acrobata al tour europeo “Labirinth” di Leona Lewis. Dal Maggio 2011 ha iniziato a studiare “pole dance”: nel 2012 ha conseguito il primo posto ai Campionati Europei di Pole Dance e, nel 2013, ha conquistato il titolo di Vice Campione del Mondo di Pole Sport. Attualmente è membro della compagnia di Danza aerea ed acrobatica “Les Farfadais” ed è Direttore Artistico di “Extreme Dance Championship”, primo concorso al mondo a suggellare la contaminazione tra la Danza ed il Circo.

STAMPA DI SETTORE - Dario Duranti – CIRCUSFANS.NET; Christian Hamel – LE CIRQUE DANS L’UNIVERSE; Dirk Kuik – PLANET CIRCUS ; Vicente Llorca – ZIRKOLIKA; Flavio Michi – AMICIDELCIRCO.NET; Joan-Enric Miquel – PAYASOENRICO.COM; Adolfo Rossomando – JUGGLING MAGAZINE; Christophe Roullin – CIRCUS PHOTO MAGAZINE NEWS

STAMPA GENERALISTA - Gabriele Brocani – RADIO LUNA; Ilaria Ferri – LATINA TODAY; Silvia Frisina – IL SETTIMANALE DI LATINA; Memi Marzano – PARVAPOLIS; Vittorio Massaro – RADIO IMMAGINE; Piero Messana – VIDEO SICILIA; Andrea Palombo – LATINA OGGI; Francesco Puglisi – IL TEMPO; Giuliano Radicioli – RADIO LATINA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival del Circo, poker d’assi a Latina per la Giuria della Critica

LatinaToday è in caricamento