Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Festival della Magia a Stoza: un successo in nome di Pino Daniele

Grande successo per la sesta edizione della rassegna di Cori dedicata quest’anno al grandissimo cantautore napoletano scomparsoe organizzato da “Cori nel mondo”, in collaborazione con il gruppo fb “Sei di Cori se”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LatinaToday

Tu dimmi quando, quando…”, non poteva non essere nel nome di Pino Daniele la sesta edizione del festival della Magia (foto di Marika Zampini - MimiZ) che si è svolto a Stoza, organizzato da “Cori nel mondo”, in collaborazione con il gruppo fb “Sei di Cori se”. Ad omaggiare il grande cantautore napoletano c’ha pensato Roberto Bernardi, popolare cantante di origini coresi.

È bastato che intonasse “Quando”, il testo scritto da Daniele per Massimo Troisi come colonna sonora del film “Pensavo fosse amore invece era un calesse”, per emozionare gli oltre trecento presenti e fare esplodere Stoza in un fragoroso e commosso applauso. E poi “Napul’è” e “Chiove”.

Una scaletta ribaltata inevitabilmente, ma che ha solo accresciuto il valore della serata, segnata non solo dal festival vero e proprio, una strepitosa galleria di maghi e magheggi di ogni tipo, coordinati dal Igor Colucci, attento direttore artistico, ma contraddistinto anche dalla novità social di questo festival: la presenza della “Voland” di Cisterna di latina. I responsabili della libreria hanno consegnato sei libri, ciascuno per ogni fascia di età. Un libro di Maga Martina, un albo illustrato con una storia sui pirati, “Pianeta terra”, “Scuola Media ...” e poi “Il bambino che inventò lo zero”.

Questa collaborazione, sulla quale sta prevalentemente lavorando “Sei di Cori se”, tende ad avvicinare i bambini ai libri ed è l’inizio di un più ampio progetto che vede insieme il gruppo fb e la libreria “Voland”. Lo show è stato presentato con consueto garbo e professionalità da Francesca Corbi.

“Con questa kermesse - ha commentato il presidente dell’associazione Massimiliano Pistilli - “Cori Nel Mondo” ha ulteriormente dimostrato che la struttura ha una manutenzione ottimale ed oltre che essere assolutamente in grado di ospitare grandi eventi di spettacolo, è quotidianamente e visibilmente operativa per tantissime attività agonistiche che coinvolgono centinaia di cittadini coresi, di ogni fascia di età”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival della Magia a Stoza: un successo in nome di Pino Daniele

LatinaToday è in caricamento