Cronaca

Festival di Sanremo, il trionfo di Casalino con il brano per Mengoni

Il pontino di adozione tra gli autori di "L'essenziale" con cui Marco Mengoni ha trionfato al Festival. Lo scorso anno aveva partecipato con il brano "Per sempre" cantato da Nina Zilli

C’è anche un po’ di Latina nella vittoria di Marco Mengoni al 63esimo Festival di Sanremo.

“L’essenziale”, il brano che ha trionfato nell’ultima edizione del Festival, è stato scritto a sei mani dallo stesso giovane cantautore di Ronciglione, insieme a Francesco de Benedettis e al pontino di adozione Roberto Casalino.

Già autore di canzoni di successo per numerosi artisti del momento come Giusy Ferreri - le indimenticabili "Non ti scordar mai di me" e "Novembre" -, Alessandra Amoroso, Emma Marrone e Annalisa Scarrone, ma anche per i Gemelli Diversi per Iva Zanicchi e Sirya, Casalino  - che ha lavorato anche con Tiziano Ferro -, bissa, e supera, il successo ottenuto lo scorso anno sempre al Festival della Canzone Italiana, quando colpì tutti con il brano “Per Sempre” scritto per Nina Zilli.

Un Festival di Sanremo, quello di quest’anno, che per Casalino si era già aperto nel migliore dei modi nella prima serata di martedì quando nel duello con “Bellissimo”, il brano scritto da Gianna Nannini sempre per Marco Mengoni, “L’essenziale” era stata la canzone più votata e quella che di fatto ha portato il giovane cantautore di Ronciglione al successo finale.

I COMPLIMENTI DEL SINDACO DI GIORGI

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival di Sanremo, il trionfo di Casalino con il brano per Mengoni

LatinaToday è in caricamento