Festività pasquali, intensificati controlli e vigilanza sulle strade

Riunione del Comitato operativo per la viabilità: durante le festività saranno garantiti più controlli e maggiore vigilanza sulle strade

Riunione del Comitato operativo per la viabilità convocato dal Prefetto di Latina, Antonio D’Acunto, in vista delle ormai imminenti festività pasquali.

Obiettivo della riunione  - a cui hanno partecipato i rappresentanti della Questura, dei comandi provinciali dei carabinieri, della guardia di finanza, del corpo forestale dello stato, dei vigili del fuoco, della polizia stradale, dell’Ares 118, delle polizie municipali di Latina, Aprilia, Terracina, Formia e Gaeta, Anas e Astral e un gruppo di volontari della protezione civile di Latina – la predisposizione di servizi di controllo, di soccorso e di vigilanza stradale.

In previsione di un aumento e di un’intensificazione della circolazione stradale proprio in concomitanza con l’arrivo delle festività pasquali è stato previsto un rafforzamento dei servizi di viabilità predisposto dalla polizia provinciale e delle singole polizie municipali volto a garantire una maggiore presenza sulle strade e alla prevenzione, nonchè alla repressione, di condotte di guida pericolosa.

Proprio per questo, gli stessi enti proprietari delle strade, sono stati invitati alla riparazione e al rifacimento del manto stradale, specie soprattutto nelle zone in cui questo risulta maggiormente danneggiato dalle recenti e abbondanti precipitazioni piovose.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infine, durante la riunione in Prefettura, sono stati anche definiti servizi di soccorso e assistenza per gli automobilisti; per questo l’Ares 118 ha già attivato un piano di potenziamento delle posizioni sanitarie, così come i vigili del fuoco hanno assicurato una precisa pianificazione per le attività di soccorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco la prima mascherina senza elastici: l’idea di un giovane di Priverno

  • Aperte anche le spiagge libere, ecco le regole: bagno fino alle 19 e distanze di sicurezza

  • Coronavirus: nel Lazio 21 nuovi casi, in provincia 544 contagi totali

  • Stagione balneare al via, si torna al mare anche a Sabaudia: tutte le regole e i divieti

  • Coronavirus: nuovi contagi distribuiti nei comuni di Latina, Maenza, Priverno e Cisterna

  • San Felice Circeo, stagione balneare al via ma solo per prendere il sole: vietato il bagno in mare

Torna su
LatinaToday è in caricamento